b0iad3hhh

Istituto: XXV Aprile (Via Milano 36)

Città: PONTEDERA

Redazione: b0iad3hhh

Internet un diritto, non un privilegio.

Internet un diritto, non un privilegio.
Di recente, in america e anche in Europa, si sta discutendo del web neutrality e i propri vantaggi e svantaggi. Prima di tutto capiamo cos'è questa normativa. La web neutrality è un principio nato in Europa nel 2003 e poi esportato negli USA, secondo il quale tutti bit che passano su internet sono uguali e quindi non ci sono discriminazioni di siti internet rispetto ad altri. Trump con una sua “geniale” idea che mette in discussione la web neutrality, rischia di far pagare proprio l’utilizzo di internet in base al consumo e al potere d’acquisto degli utenti. Inoltre, in seguito alla probabile approvazione della legge, la velocità di navigazione su internet sarà influenzata discriminando gli utenti che hanno minori possibilità di ottenere questa tecnologia molto importante. In questo modo alcune delle aziende maggiori potrebbero avvalersi di questa legge per avere sempre più possibilità di arricchirsi e diventare più grandi. Nonostante questa possibilità, vi sono tante tra le più grandi aziende su internet, come Netflix e Google, che sono contrari alla proposta di legge di Trump. Anche la popolazione degli stati potenzialmente influenzabili dagli USA e l’Europa sono preoccupati da questa decisione che potrebbe influenzare di conseguenza l’unione europea che avrebbe conseguenze gravi sulla popolazione che oltre a pagare varie tasse, è costretta anche a pagare per avere un servizio di informazione veloce e quasi immediata. La conseguenza più terribile sarebbe per la popolazione dei paesi in via di sviluppo nel caso questa legge dall’America arrivasse addirittura in Africa e Asia. Il rischio peggiore sarebbe la disinformazione dei ranghi più bassi della popolazione portando al ritorno dell’ignoranza nei vari paesi. La nostra redazione è nettamente contraria alla legge proposta da Trump e vorremmo un internet libero da ogni discriminazione nei confronti degli utenti in base alla loro ricchezza e un luogo comune dove proporre ed esprimere liberamente i propri pensieri e idee per avere un futuro migliore. b0iad3hhh