La musica ormai fa da sottofondo alle nostre giornate, poiché è un modo per svagarsi, per non pensare a quello che ci circonda, per consolarci e alle volte, anche per sentire un pò di felicità.
Ormai per noi giovani, la musica riveste un ruolo molto importante nella nostra vita, tanto che, in America, circa tremila pedoni all’anno vengono investiti e travolti dalle auto, a causa delle auicolari e del volume troppo alto, che impedisce alle persone di sentire i rumori esterni.
Questi incidenti accadono soprattutto perché i pedoni sono così assorti nei propri pensieri, che non fanno minimamente attenzione ad attraversare la strada.
La situazione è pericolosa sia per i pedoni che per gli autisti stessi.
In Italia, infatti, dal 1993, è vietato usare gli auricolari mentre si è in bicicletta , in auto e in moto, mentre per i pedoni non c’è alcun divieto.
È difficile dire se occorre il buonsenso o il divieto per l’uso delle auricolari, anche perché, nonostante ci sia questa regola di non usare le auricolari nei veicoli, molte persone lo fanno lo stesso.
Innanzitutto, i pedoni dovrebbero rendersi conto del pericolo a cui vanno incontro se non prestano attenzione mentre attraversano la strada.

0
Commenti
  1. mikyreporter 4 anni ago

    Mi piace moltissimo il modo in cui hai deciso di affrontare l’argomento, lo stile

  2. maria28 4 anni ago

    Ciao dalla redazione ” Gli Articolo 21 ” .
    Il tuo articolo

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account