Al giorno d’oggi essere se stessi risulta essere la cosa più complicata in assoluto .Spesso non ci sentiamo all’altezza di questo mondo, che spesso ci propone nuovi prototipi da seguire ed imitare. Tutti che vogliono essere alla moda per il solo fatto che la moda è alla moda, e che giustamente viene seguita da tutti, e tutti devono essere così. Non esiste più personalità, non esistono più quelle persone che si differenziano da altre per quello che sono, sono tutti uguali, tutti il prototipo della perfezione, tutti che sono perennemente alla ricerca della perfezione ma qui nessuno ha veramente capito che la perfezione non esiste. Non esiste la perfezione nella televisione, in questi modelli da seguire che inculcano nelle menti degli adolescenti che la felicità la si ha nelle cose futili che offre la vita. Io preferisco essere me stessa piuttosto che seguire questi modelli che ci propone la società. Se proprio devo essere “perfetta”, preferisco esserlo con i miei difetti e le mille imperfezioni che nello stesso tempo mi rendono perfetta.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account