• gloriatomas ha scritto un nuovo articolo, Le emissioni con il Covid-19 4 mesi fa

    Nella drammatica fase appena passata, in cui il Covid-19 stava mettendo a dura prova il mondo intero, non erano solo i dati relativi ai danni sanitari causati della pandemia a essere costantemente monitorati,

  • gloriatomas ha scritto un nuovo articolo, Ripartenza a Settembre 4 mesi fa

    Quella che la ministra Azzolina ha anticipato, ovvero il ritorno a settembre alternati, per il momento è solo «una delle proposte» che si sta prendendo in considerazione per far ripartire la scuola.Spero che ri

  • gloriatomas ha scritto un nuovo articolo, LA CULTURA RENDE LIBERI 4 mesi fa

    Dall’inizio dell’emergenza Corona virus tutti gli studenti italiani sono costretti a studiare da casa, una fetta cospicua di questi non dispone però delle strumentazioni tecnologiche adeguate per accedere al serv

  • gloriatomas ha scritto un nuovo articolo, Apriti cielo! 4 mesi fa

    In questo periodo, da alcuni anni a questa parte, nelle megalopoli industrializzate sarebbe soltanto un’utopia riuscire a scorgere il cielo. Infatti a causa delle sempre maggiori emissioni di gas si stava i

  • L’urgenza di attivare la modalità di didattica a distanza è stata fondamentale in questi mesi di emergenza. Come ogni strumento, anche per quanto riguarda la didattica a distanza si sono formate diverse idee di

  • gloriatomas ha scritto un nuovo articolo, SCUOLA POST COVID 4 mesi fa

    È proprio vero che una condizione d’emergenza possa cambiare la concezione della società e delle cose che avevamo prima. Non avremmo mai pensato di fare una didattica a distanza, era una cosa scontata. Sap

  • Questi due mesi di lockdown hanno sicuramente avuto molti effetti negativi in quasi tutto il mondo. Nonostante ciò, non si può però negare il fatto che si siano avute anche delle conseguenze positive, come ad es

  • Con l’inizio della Fase 2 gli italiani stanno sperando in un’estate più possibile vicina a quella degli anni passati: cene con gli amici, riposino sotto l’ombrellone dopo pranzo e perché no, anche andare al c

  • Si è fatto un gran parlare in questi giorni del rapporto fra la scienza e la politica a causa di quanto sta accadendo riguardo la pandemia che ci ha improvvisamente investiti costringendoci ad affrontare

  • La situazione di pandemia che l’Italia, come il resto dei paesi del mondo, sta vivendo non sembra ancora finire e sono già troppi gli effetti del coronavirus e ancora di più i cambiamenti che ci attendono nei pro

  • Scienza e politica hanno in comune molto più di quanto possiamo pensare, entrambe si pongono come obbiettivo quello di seguire la via della ragione per giungere a conclusioni il più esatte possibili, le scoperte d

  • Con l’avvio della fase 2, dopo quasi due mesi di confinamento, più di 4 milioni di italiani sono tornati a lavoro e con loro si sono nuovamente attivati molti servizi fermi per il covid-19.  Fra questi c’è quello

  • Come annunciato dal presidente del consiglio Giuseppe Conte qualche giorno fa, il 4 maggio è ufficialmente iniziata la Fase-2 per fronteggiare l’emergenza causata dal Covid-19 in Italia. Tra i vari punti presenti

  • La scienza e la politica sono le due colonne su cui il mondo moderno si basa. La situazione odierna ha sicuramente sottolineato l’importanza di ognuna di queste due discipline nella società.Per il funzionamento

  • Il CoVid-19 porterà a molti cambiamenti, alcuni spero si radichino nella nostra cultura, come la semplice accortezza di uscire in mascherina anche con un leggero raffreddore, o banalmente lavarsi bene le mani,

  • gloriatomas ha scritto un nuovo articolo, CO-SCIENZA 4 mesi, 1 settimana fa

    Definire quale sia oggi il giusto rapporto tra politica e scienza è difficile. È impossibile vedere un giusto equilibrio tra una scelta più razionale basata su fatti scientifici e una, invece, che esprime i bi

  • Essendo appena iniziata la cosiddetta “fase 2”, la fase in cui progressivamente si cercherà di tornare, se non alla normalità, ad una socialità negli ultimi mesi scomparsa, è senz’altro opportuno chiedersi

  • Ad oggi sono passati circa due mesi da quando siamo in quarantena, tutti, o quasi, siamo ancora spaventati, viviamo con quella costante preoccupazione di essere infettati o di perdere persone a noi care.Tutti,

  • In una delle tante conferenze stampa il premier Conte ha dichiarato: “Quando dico che ci basiamo su informazioni tecnico scientifiche non dico che facciamo alla lettera quello che ci dicono i tecnici. Noi a

  • gloriatomas ha scritto un nuovo articolo, VIAGGIO NEL FUTURO 4 mesi, 1 settimana fa

    Il 29 febbraio tutto intorno a noi si è fermato, e restando fermo, ha attraversato e sta tuttora attraversando un cambiamento radicale, il quale ci porterà a vivere come mai avremmo immaginato. Ci chiediamo t

  • Carica di più