La nostra generazione ormai è totalmente dipendente dalla tecnologia, tanto che ormai i primi cellulari si hanno circa all’età di 10 anni.
Sappiamo che nelle scuole è severamente vietato l’uso dei telefonini , ma pochissime persone rispettano questa regola.
Va bene distrarsi un po’ con il proprio cellulare dopo ogni cambio di lezione, ma non è giusto farne uso durante le lezioni, mentre un professore spiega o interroga, anche perché ne risentiamo noi del rendimento scolastico ed è anche una mancanza di rispetto verso gli insegnanti, in quanto cercano di attirare al meglio la nostra attenzione e preferiscono essere ascoltati.
Molti ragazzi usano lo smartphone durante le lezioni solo di alcuni professori, in quanto sanno che se vengono beccati, ricevono solo un richiamo verbale, anziché una sospensione oppure una nota disciplinare.
Ci sono professori che ritirano i cellulari agli alunni appena entrano in classe, prima che inizi la lezione, mentre altri ancora solo quando ci sono le verifiche.
Sapendo che ormai noi ragazzi siamo sempre più legati alle nuove tecnologie e ad internet, secondo me dovremmo iniziare ad usare sempre meno i cellulari durante le lezioni scolastiche, e anche mentre studiamo il pomeriggio, per avere una maggiore concentrazione.

0
1 Comment
  1. miristella 5 anni ago

    Sicuramente dovrebbero essere gli stessi ragazzi a limitare se stessi, cercando di evitare di usare il cellulare non solo durante le ore di studio ma soprattutto in classe, perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account