Le generazioni di oggi sono cambiate notevolmente rispetto a quelle di una volta, oggi i bambini crescono su internet abitutati ad avere già all’età di 10-11 anni telefonino dal costo di 800 euro solo perché fa fighi, quando invece lo usano solo per giocare. I bambini di oggi oltre a crescere sui social network, escono con una mente simile a un uomo /donna di 20 anni nel senso che già a 10 anni li vedi con una sigaretta in bocca o nelle discoteche a far finta di bere alcolici. Si vestono e si truccano nei peggiori modi del pianeta, con vestiti firmati o le hogan ai piedi, e fanno uso di parole scurrile acquistando quell’atteggiamento da bambino maleducato. Insomma io per migliorare le nuove generazioni le nuove generazioni abolirei la vendita di telefoni di qualsiasi genere fino all’età di 14 anni, aggiungerei la legge che per comprare sigarette si deve presentare un documento d’identità o se si è 16-17 enni presentare una delega dei genitori e infine rimyoveew da qualunque negozio i vestiti che vengono usati oggi come le tute ad orologi e i pantaloni coi risvoltini che sono davvero ridicoli

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account