Il mio punto di vista per la scuola è che può essere stressante ma anche no, ora mi spiego meglio.
Se un ragazzo prende alla leggera la scuola; perché non gli interessa studiare e rimanere promosso, sbattendosene logicamente non pensandoci non può essere stressato, se invece stai tutto il giorno a studiare e a pensare alla scuola può diventare pesante, potresti arrivare ad odiarla senza motivo.
Poi dipende pure che tipo di scuola è, io faccio molta fatica a studiare, mi distraggo come niente, per fortuna nella mia scuola non danno tanti compiti.
Mi ricordo che un giorno in 1°media sono arrivato a casa dopo il rientro pomeridiano e ho fatto tanti esercizi fino la sera, ma a cena ero molto nervoso; perché ero stanco, e non è da me.
Rimango sempre stupito quando faccio un tema del quotidiano in classe; perché scopro cose nuove, a volte ci sono certe tracce che mi stupiscono, cose di cui ora sono informato, ad esempio che una persona possa morire con le cuffiette attraversando la strada poiché non sente la macchina, ora so i rischi di queste situazioni nel mondo; quindi faccio più attenzione nella mia vita quotidiana.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account