Abbiamo scoperto un artista che con le sue opere ci aiuterà a non dimenticare i colori dell’estate: Benedetto Demaio.

Se questo artista fosse un colore sarebbe l’azzurro del mare più cristallino. All’azzurro vanno ad aggiungersi nei suoi scatti le materie prime per un artista: i colori primari, la carta, pennelli e oggetti del quotidiano che vengono sovvertiti grazie ad accostamenti inattesi.

Benedetto fa spesso dei riferimenti al mare e all’acqua, elemento che evidentemente lo affascina:

 

 

I suoi accostamenti sono giocosi, e talvolta sembrano essere un’elogio alla semplicità e alla gioia di vivere.

 

 

Qualche volta invece sono più astratti. Ma ciò che colpisce è la capacità dell’artista di raccontare una storia con immagini eloquenti che esprimono molto più di quanto le parole potrebbero fare.

 

 

Che si tratti della sovversione irrazionale del punto di vista e del comune buon senso o di un elogio alla forza della natura, le sue immagini esprimono sempre e comunque un grande senso di pace. Come questo muro che per magia ci porta in riva al mare dove le onde si infrangono, lasciando sulla spiaggia la bianca schiuma.

 

 

O come questo scatto: è una richiesta d’aiuto o un’invito al gioco?

 

 

 

Ci piace pensare che la risposta sia la seconda.

Se volete seguire le sue capriole mentali e non perdervi nemmeno uno dei suoi scatti  potete trovare Benedetto Demaio su Instagram sul suo profilo dove quasi quotidianamente pubblica le sue immagini così evocative e piene di energia.

0 Comments

Leave a reply

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account