Quando si parla di futuro, tutti pensano a qualcosa di fantastico: macchine volanti, robot che lavorano al posto nostro e tanto altro, tutto grazie alla tecnologia.
Ma se non fosse così? Come sarà?
Oggi il continente europeo, ma soprattutto l’Italia è in crisi, poco lavoro e tante tasse.
Ma la tecnologia è sempre in crescita. Molta gente pensa che un giorno il mondo finirà. Si pensava nell’anno mille che il mondo finisse, ma grazie a questi pensieri c’è stata una vera e propria rivoluzione, che la gente di quel tempo nemmeno ci si immagina. Eppure l’uomo costruisce macchine sopra a macchine fino a migliorarle, ma non capisce che la vera macchina perfetta siamo noi uomini. Però ci sono stati grandi scoperte, dall’invenzione della ruota alla scoperta dell’America che segnò la vita nel mondo. Il mondo è sempre in evoluzione, nessuno sa come sarà in futuro, ci si immagina il più tecnologico possibile. Non so come sarò tra 50 anni ma sarò anziano questo è sicuro, fino adesso penso a studiare e non ad altro. La vita si costruisce nello studio e spero che il mio futuro mi riservi grandi sorprese.

Commenti
  1. emanuele 8 anni ago

    Sono d

  2. asja1999 8 anni ago

    complimenti, condivido i tuoi pensieri,

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account