Il Presidente della Repubblica è il capo dello Stato italiano e rappresenta l’unità nazionale come decretato dalla Costituzione entrata in vigore il 1° Gennaio 1948. E’ eletto dal Parlamento e la sua carica dura sette anni. La nostra Costituzione inoltre stabilisce che qualsiasi cittadino purchè abbia compiuto i cinquant’anni e che sia in possesso dei diritti civili e politici possano essere eletti Presidente della Repubblica. A volte siamo portati a pensare che il nostro Presidente sia solo formale invece le nostra Costituzione da a questo incarico dei poteri molto importanti.1)Può infatti sciogliere le Camere o una sola di esse in base all’articolo 88.Tranne che nell’ultimo semestre del suo mandato;2)Nomina il Presidente del Consiglio e su proposta di questo nomina i Ministri in base all’articolo 92;3)Può dire no a leggi e decreti, può autorizzare dei disegni di legge, emanare decreti e regolamenti in base all’articolo 87. Può inoltre sospendere e rimandare in Parlamento un provvedimento se non lo ritiene opportuno in base all’articolo 74.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account