Buongiorno a tutti!
 
Come prima cosa vi ricordiamo che il 28/12 termina il Campionato d’Autunno e inizia quello d’inverno. Pertanto i punteggi saranno azzerati per permettere a chi si iscrivesse in quel momento di avere le stesse possibilità degli altri di vincere.

Oggi è la Vigilia e sarete sicuramente già fremendo nell’attesa di scartare i regali che sono sotto al vostro albero di Natale. E proprio di alberi di Natale si parla in qui, ma quelli che vi segnaliamo oggi sono alberi molto particolari, perfetti per chi di voi ha poco posto in casa ma non vuole rinunciare allo spirito natalizio, e lo vuole fare con stile!
 
Il primo albero che vi vogliamo segnalare è quello che abbiamo trovato sul blog Almost Makes Perfect.  E’ dipinto, così come la foresta dove cresce, su un tessuto bianco e decorato con delle classiche palline natalizie di diversi colori. Non è davvero originale?
 

 

Il secondo albero di Natale che ci va di segnalarvi è molto minimalista e realizzato disegnando delle semplici linee su una parete dipinta con della vernice che simula il colore e la funzionalità di una lavagna. Qualche luminaria bianca arricchisce l’immancabile presenza natalizia, e c’è anche spazio per i regali ai suoi piedi!

 

 

Il terzo albero di Natale è sorprendentemente facile da realizzare se avete una lavagna in sughero e qualche vecchio addobbo. Ridar loro nuova vita in occasione delle feste sarà davvero facile se seguirete le indicazioni su questo blog.

 

 

Per i golosi la soluzione è portare il Natale anche a tavola, con il dessert più dolce che ci sia. Persino il Grinch si accomoderebbe a tavola per il cenone della Vigilia:

 

 

E se i vostri commensali sono a dieta? C’è la versione dietetica!

 

 

Tutto questo, era per augurare a tutti voi un sereno (e divertente!) Natale! Teneteci compagnia anche a Natale raccontandoci nei commenti come lo passerete.

3 Comments

Leave a reply

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account