70c2c698eb3f20e94f385b96701b3633

Buongiorno Ragazzi,

oggi vogliamo parlarvi di un fenomeno eccezionale che ha tenuto la popolazione di tutto il mondo col naso all’insù la settimana scorsa…la Superluna!

 

Nella notte tra il 14 e il 15 novembre, infatti, si è verificata una condizione molto speciale: la fase di luna piena ha coinciso con il perigeo, ovvero con il momento massimo di avvicinamento alla terra.

La luna, che solitamente dista 406mila km dalla terra, si trovava a “soli” 365mila, e proprio nella fase di plenilunio. Ciò ha fatto sì che apparisse ai nostri occhi ben il 30% più luminosa e il 14% più grande del solito.

 

Una notte magica insomma! Pensate che l’ultima volta si erano verificate le stesse condizioni quasi 70 anni fa, il 26 gennaio del 1948, e  che dovremo attendere fino al 25 novembre 2034 per potere godere di nuovo di questa luna così speciale.

 

Gli appassionati di fotografia di tutto il mondo hanno imbracciato le macchine fotografiche e sono usciti per immortalare questo momento magico, e noi vi riportiamo grazie agli amici di Internazionale, gli scatti più emozionanti della Superluna provenienti da tutto il mondo.

 

E voi, avete approfittato di questo magnifico spettacolo della natura? Se ve lo siete persi, preparate la macchina fotografica per il 14 dicembre! In questa data non sarà visibile la Superluna (come già detto, per rivederla bisognerà attendere qualche anno), ma ci sarà una luna “speciale” per un altro aspetto: con la sua luminosità, infatti, riuscirà a oscurare parzialmente le stelle cadenti dello sciame meteorico delle Geminidi!

 

E ora godiamoci insieme la Superluna nel mondo.

 

Dar es Salaam, Tanzania

 

 

La ruota del London eye, Londra, Regno Unito

 

 

Nagykanizsa, Ungheria

 

 

Gaziantep, Turchia

 

 

Fremantle, Australia

 

 

La Valley of the gods, Utah, Stati Uniti

 

 

L’Acropoli, Atene, Grecia

 

 

Il cosmodromo di Bajkonur, in Kazakistan

 

 

Petare, un sobborgo di Caracas, Venezuela

 

 

Piazza Massena, Nizza, Francia

 

9 Comments

Leave a reply

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account