cc1c478e4734571c0f64cc1a870dbec3

A volte è difficile farsi un’idea chiara dei dati quantitativi se non è possibile visualizzarli. Per questo abbiamo selezionato per voi sul web alcune mappe curiose, ma certamente illuminanti!
 
La mappa qui sotto mostra il rapporto di grandezza fra alcuni stati del mondo, e gli stati federali che compongono gli USA. Scopriamo così che il Montana è grande più o meno come il Giappone e che dentro la California potrebbe benissimo stare tutta la superfice dell’Iraq.
 

 
La mappa seguente proviene dal libro “All the countries we’ve ever invaded” e mostra quali nazioni hanno subito almeno un’invasione (si parla non solo di truppe, ma anche di pirati e esploratori armati) inglese. Scopriamo così che praticamente tutta la superficie terrestre è stata parte dell’impero britannico.
 

 
Nella seguente, invece, vengono mostrate le vere proporzioni dell’Africa. A scuola ci viene spiegato che i planisferi non sono rappresentazioni realistiche degli spazi e che alcuni continenti sono ridimensionati e alti vengono rappresentati più grandi rispetto a quanto non siano. Ebbene, il confronto fra le superfici dell’Africa e quelle di alcuni altri paesi e continenti lascia a bocca aperta. L’Africa normalmente viene rappresentata grande più o meno come la Groenlandia; in realtà è 14 volte più grande e potrebbe contenere non solo la Groenlandia ma anche la Cina, gli USA, l’India e l’Europa Occidentale tutte assieme!
 

 
Molto curiosa la mappa seguente che mostra lo schizofrenico fuso orario vigente in Antartide; l’Antartide non è uno stato e appartiene a un paese in particolare, benché vi siano 45 paesi insediati in stazioni scientifiche sul territorio. Essendo al Polo Sud questo continente durante l’inverno australe non riceve la luce del sole e in estate il sole è tutto il tempo in una posizione bassa all’orizzonte. Ogni stazione utilizza quindi il fuso orario relativo al suo paese, e per comunicare con l’esterno (per esempio per organizzare voli e spedizioni) tutti utilizzano il fuso di Greenwich.
 

 
Questa mappa è altrettanto stupefacente: mostra come all’interno del circolo che include l’India, la Cina e alcuni altri paesi del sud est asiatico vivano più persone che in tutto il resto del mondo!
 

 
Incredibile, vero!?

2 Comments

Leave a reply

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account