895c802da7dc76311a16053073ac1c901

L’idea della bibliocabina dove scambiarsi i libri vecchi o già letti nasce all’estero dall’architetto newyorkese John Locke. Il 12 ottobre 2014 alle 18 ne inaugurerà una anche a Roma al Parco di Torresina in viale Indro Montanelli 5.
 
In Italia ne potete trovare anche ad Arona (vicino a Novara) e a Pisogne, un paesino nei pressi di Brescia.
 
«La bibliocabina di Torresina (Municipio XIV, Roma) nasce dall’idea di riconvertire in mini biblioteche le vecchie cabine telefoniche dismesse.» afferma l’ideatore del progetto, il comitato Torresina.
 

 
«Per il momento scegliamo di metterne solo una, perchè conosciamo i nostri limiti. Se poi l’idea dovesse piacere a livello comunale o altre associazioni si prendessero cura di altre cabine ne saremo davvero felici. Chissà, potrebbe anche essere usata come strumento di promozione culturale, un invito alla lettura. Un’idea un pò romantica, fatta di cabine dismesse e libri cartacei, ma di sicura efficacia. Scegliere un libro in una cabina telefonica è un pò come prendere due piccioni con una fava: da un lato infatti si avvicina la gente alla lettura, dall’altro si restituisce nuova vita alle care vecchie cabine telefoniche in disuso.»
 
Un progetto di riqualificazione urbana e di avvicinamento alla lettura originale ed encomiabile, soprattutto per i risvolti sociali e per i rischi corsi da chi ha ideato il progetto. Le cabine infatti sono sempre a rischio di atti vandalici e di furti, che difficilmente sono evitabili nonostante tutte le attenzioni che verranno prestate dal comitato. Speriamo che un così bel progetto possa diffondersi, e che gli venga prestato il rispetto che merita.

1 Comment

Leave a reply

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account