Al giorno d’oggi l’inglese è davvero importante, sia per poter lavorare, che per avere la possibilità di viaggiare e comprendere il mondo.
 
Grazie ad una collaborazione con EF vi proponiamo una bella sfida fotografica che vi permetterà di VINCERE UN CORSO DI LINGUA INGLESE online della durata di un mese, oltre a numerosissimi punti che potrebbero aiutarvi a migliorare il vostro posizionamento in classifica.
 

 

Oggi dove vai senza sapere l’inglese?
 
È un tormentone che si sente ormai ovunque in Italia. Lo ripetono i genitori ai figli, gli insegnanti agli studenti e le aziende ai lavoratori. Insomma, pare se ne rendano conto proprio tutti. Peccato che i numeri raccontino un’altra realtà. Una realtà in cui l’Italia si porta a casa una sufficienza appena strappata.
 
Lo dimostra lo studio EPI del 2015, il più ampio rapporto internazionale sulla competenza dell’inglese nel mondo condotto da EF, l’organizzazione leader nei corsi di inglese all’estero.
 
L’Italia si classifica al 28esimo posto, con un punteggio di 54,02, che equivale al livello medio di competenza. Su un campione di 70 paesi, ci posizioniamo dunque in fondo alla fascia centrale, ancora lontani dalla maggior parte dei colleghi europei. 
 
Uno dei principali ostacoli riscontrati, è la modalità di insegnamento dell’inglese nelle scuole. Ancora troppo spesso, infatti, la materia viene proposta in modo eccessivamente teorico. Voi siete d’accordo?
 
Allo studente deve essere insegnato un inglese che gli dia la possibilità di ampliare le proprie opportunità tanto a livello scolastico e professionale, quanto a livello sociale e ricreativo. Dal viaggiare, allo stringere nuove amicizie, al poter guardare i film in lingua originale e capire i testi delle canzoni. In altre parole, inserire l’inglese nella routine di tutti i giorni, renderlo utile anche nella vita immediata dello studente e non solo in una promessa futura. L’obiettivo deve quindi essere ripensare la didattica, attraverso un inglese che non sia lingua scolastica, ma linguaggio comunicativo.
 
La lingua non è più solo una materia, ma è una necessità quotidiana e la chiave per fare nuove esperienze interessanti. Per questo il corso in palio potrebbe essere una grande opportunità per il vincitore della sfida!
 

COME SI PARTECIPA ALLA SFIDA FOTOGRAFICA #BeEnglish?

 
Ci dovete raccontare con un travestimento, una vignetta o un disegno un personaggio storico o della cultura pop, oppure un avvenimento storico (se siete una classe potrebbe essere un’ottima idea!) che riguardi i paesi anglofoni. Non pensate solo alla Gran Bretagna quindi!
 
Oltre al corso, in palio 200 punti per ogni partecipante, 500 ulteriori punti (quindi 200 + 500 = 700 punti) al secondo, terzo, quarto e quinto classificato e 1000 punti per il vincitore assoluto (che si aggiudicherà in totale 1200 punti).
 
Le foto verranno pubblicate su Facebook nell’album #BeEnglish  – in palio un corso e tanti punti e SARETE VOI a votare CON IL NUMERO DELLE VOSTRE CONDIVISIONI su Facebook, sommate ai like ottenuti su Instagram
 

QUESTE LE REGOLE FONDAMENTALI:

 
1) Realizzate il vostro scatto o disegno
2) Inviate la fotografia:
via mail all’indirizzo redazione@ilquotidianoinclasse.it indicando il vostro nome utente sul sito ilquotidianoinclasse.it. L’oggetto della mail dovrà essere #BeEnglish e dovrà necessariamente essere corredata anche da una brevissima descrizione relativa alla vostra scelta.

OPPURE
– su instagram con i tag #qic_it #BeEnglish e aggiungendo anche il vostro nome utente su ilquotidianoinclasse.it (per potervi assegnare i punti) oltre che la motivazione della vostra scelta.
 
Pubblicheremo la vostra foto online sia su Instagram che su Facebook .
Sulla base delle condivisioni su Facebook sommate ai like ricevuti su Instagram verranno individuati i 5 meritevoli (ai quali assegneremo 500 punti premio) e fra i quali sceglieremo il super vincitore che si aggiudicherà ben 1000 punti premio!

0 Comments

Leave a reply

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account